Call Center (8.00-20.00)

Italia +39 06 98956666
Albania +355 44 500130
Dove voliamo! Esplora
Tutte le destinazioni blu-express.


Iscriviti subito e scopri tutti
i vantaggi nell'area riservata

CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO BLUE PANORAMA AIRLINES S.P.A. IN A.S.


1. PREMESSE E DEFINIZIONI

1.1) Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. è una compagnia aerea privata italiana con sede legale in Viale Liegi 32 - 00198 Roma (P. I.05590151006), avente come codice identificativo "BV".

1.2) "blu-express" è un marchio di Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. ed i voli commercializzati con tale marchio vengono operati con codice "BV".

1.3) Nelle Condizioni Generali di Trasporto, fatta salva ogni diversa espressa indicazione, i termini e le definizioni indicati in appresso hanno il seguente significato:

Vettore - E’ il soggetto giuridico che effettua il trasporto aereo di passeggeri e bagagli ovvero Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. e tutte le compagnie aeree che, in forza di un accordo con quest’ultima o di un'autorizzazione della stessa, eseguono, in tutto o in parte, di fatto il trasporto previsto.

Volo low-cost commercializzato con marchio "blu-express" - E’ il volo di linea operato con codice BV per le tratte domestiche ed internazionali verso Europa ed Albania.

Volo di linea Blue Panorama Airlines - E’ un volo di linea operato con codice BV per le tratte internazionali verso Africa e Caraibi, nonché in generale per tutti i voli intercontinentali.

Biglietto “Charter” - E’ un titolo di viaggio venduto dal Tour Operator nell’ambito di un pacchetto turistico. Ai passeggeri in possesso di tale biglietto non si applica la disciplina contenuta negli articoli: 2, 3, 4.1 - 4.2 - 4.4 - 4.5 - 4.6, 5, 6, 7.5, 13.1 - 13.2 - 13.9 - 13.14, 17.1 - 17.2, 18.4 delle presenti condizioni per i quali si rinvia alle condizioni di acquisto del Tour Operator.

Ai passeggeri in possesso di biglietto charter non si applica la disciplina di cui agli articoli: 7.1 - 7.4, 9.2 - 9.4 - 9.5 - 9.8 - 9.12, 12.1 - 12.6 - 12.7 - 12.8, 13.8 - 13.13, 15.1 - 15.2 - 15.3 - 15.5, 16.1 - 16.2 delle presenti condizioni per i quali si rinvia alla specifica Sezione Charter.

Ai passeggeri in possesso di biglietti charter si applica anche la disciplina di cui agli artt.: 1, 4.3, 7.2 - 7.3, 8, 9.1 - 9.2bis - 9.3 - 9.4bis - 9.6 - 9.9 - 9.10 - 9.11 - 9.13 - 9.14 - 9.15, 10, 11, 12.2 - 12.3 - 12.4 - 12.5 - 12.7bis - 12.9, 13.3 - 13.4 - 13.5 - 13.7 - 13.10 - 13.11 - 13.12, 14.1 - 14.2 - 14.3, 15.4, 16.3, 18.1 - 18.2 - 18.3, 19, 20 delle presenti condizioni generali di trasporto.

I biglietti charter si dividono in:

- Biglietto charter su volo low-cost commercializzato con marchio "blu-express”: E’ un titolo di viaggio venduto dal Tour Operator per un volo low-cost commercializzato con marchio "blu-express”.

- Biglietto charter su volo di linea Blue Panorama Airlines: E’ un titolo di viaggio venduto dal Tour Operator per un volo di linea Blue Panorama Airlines.

- Biglietto charter su volo Full Charter di lungo raggio: E’ un titolo di viaggio venduto dal Tour Operator per un volo di lungo raggio non di linea noleggiato da quest’ultimo.

- Biglietto charter su volo Full Charter di corto e medio raggio: E’ un titolo di viaggio venduto dal Tour Operator per un volo di corto o medio raggio non di linea noleggiato da quest’ultimo.

Passeggero - E’ ogni persona fisica, eccetto i membri dell'equipaggio di condotta o di cabina ed i tecnici del volo considerato, che il Vettore trasporta o si impegna a trasportare.

Bagaglio - E’ costituito dagli oggetti in possesso del passeggero e che questi ha con sé durante il viaggio e che il vettore si impegna a trasportare insieme con il passeggero stesso.

Bagaglio Registrato - E’ il bagaglio preso in custodia dal Vettore per il trasporto in stiva e per il quale il passeggero riceve un apposito Talloncino d’identificazione del Bagaglio.

Bagaglio non Registrato - E’ qualsiasi bagaglio, diverso dal bagaglio registrato, che il passeggero porta con sé nella cabina dell'aeromobile, cosiddetto “bagaglio a mano”.

Ricevuta Bagaglio - E’ il documento rilasciato al passeggero quale prova della consegna del bagaglio registrato, a cui corrisponde un numero d’identificazione indicato sulle etichette apposte sul bagaglio medesimo. In tale documento vengono, altresì, indicati il numero ed il peso dei bagagli consegnati.

Franchigia Bagaglio - E’ il massimo che può esser trasportato gratuitamente sui voli di linea Blue Panorama Airlines e varia a seconda della tariffa, dell'origine e della destinazione del volo stesso.

Eccedenza Bagaglio - E’ il supplemento economico che il passeggero deve pagare per viaggiare sui voli della Blue Panorama Airlines qualora il bagaglio superi la franchigia indicata nel proprio biglietto.

Codice di Riferimento di Prenotazione / Booking Number - E’ il codice alfanumerico comunicato dal Vettore al passeggero o all’intermediario per identificare la prenotazione effettuata.

Numero di Biglietto / Ticket Number - E’ il numero progressivo ed univoco che identifica il biglietto aereo di ciascun passeggero e viene emesso solo a seguito del pagamento in toto del biglietto stesso.

Convenzione di Montreal - E’ la Convenzione per l'unificazione di alcune regole relative al trasporto aereo internazionale, firmata a Montreal il 28 maggio 1999.

Diritti Speciali di Prelievo - E’ un’unità di conto creata nel 1969 dal Fondo Monetario Internazionale e assoggettata a quotazione giornaliera, pubblicata sui principali quotidiani finanziari.

Contact Center - E’ il centro di assistenza telefonica e / o telematica fornito dal Vettore al quale i passeggeri possono rivolgersi telefonando al numero +39 06 98956666 ovvero scrivendo al seguente indirizzo email: CONTACT@BLUE-PANORAMA.COM al fine di: ricevere informazioni generali sui voli, richiedere informazioni sull'acquisto o per l'acquisto stesso di biglietti, richiedere modifiche in ordine al nominativo del passeggero, alla data, all'orario del volo ed al cambio itinerario secondo le regole previste dalla tariffa acquistata.

Adulti - Sono i passeggeri che, alla data del viaggio, hanno compiuto 12 anni di età. Tale definizione vale unicamente ai fini tariffari.

Bambini - Sono i passeggeri che, alla data del viaggio, hanno un'età compresa tra i 2 anni compiuti e i 12 anni non compiuti. Tale definizione vale unicamente ai fini tariffari.

Minori non accompagnati / Unaccompanied Minor / UMNR - Sono i passeggeri che, alla data del viaggio, hanno un’età compresa tra 6 anni compiuti e 14 anni non compiuti e che non viaggiano accompagnati da una persona che ha compiuto 18 anni di età.

Infant - Sono i passeggeri che, alla data del viaggio, non hanno ancora compiuto 2 anni di età.

PIR - Property Irregular Reports - E’ il modulo disponibile presso i preposti uffici aeroportuali, che deve essere compilato dai passeggeri in caso di mancata consegna del bagaglio all’arrivo (smarrimento effettivo o ritardata consegna a seguito di presunto smarrimento) o danneggiamento dello stesso.

Code sharing - E’ il trasporto effettuato in collaborazione con un’altra compagnia aerea ove il vettore operativo può essere diverso dal vettore contrattuale che emette il biglietto.

1.4) Norme generali: per quanto non espressamente previsto nelle presenti condizioni generali di trasporto, si rinvia a quanto statuito dalla seguente normativa: Regolamento (CE) n. 2027 / 97, come modificato dal Regolamento (CE) n. 889 / 02, Regolamento (CE) n. 261 / 04 e Convenzione di Montreal.



2. ACCETTAZIONE DELLE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO

2.1) Le presenti condizioni devono essere esaminate on - line dal passeggero o possono essere richieste al Contact Center prima di effettuare la prenotazione.

La prenotazione, pertanto, implica la totale conoscenza delle stesse e la loro integrale accettazione.

Qualora la prenotazione venga effettuata on - line, il passeggero si impegna e si obbliga a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali.



3. PRENOTAZIONI ED ACQUISTO DEL BIGLIETTO

3.1) Il biglietto può essere acquistato tramite i siti internet www.blu-express.com e www.blue-panorama.com, contattando il Contact Center o presso le agenzie di viaggio e / o intermediari autorizzati.

L'addebito sulla carta di credito fornita viene effettuato contestualmente all'acquisto del biglietto.

Il Contact Center può essere contattato al numero +39 06 98956666 per informazioni generali, per prenotazioni o richieste di modifica alle prenotazioni già effettuate tutti i giorni nell'orario dalle 8.00 alle 20.00.

Per acquisti effettuati tramite Contact Center viene applicato direttamente sul biglietto un supplemento di:

- 15 Euro - NON RIMBORSABILE - per prenotazione per i voli con marchio low-cost commercializzato "blu-express".

- 25 Euro - NON RIMBORSABILE - per prenotazioni per i voli di linea Blue Panorama Airlines

3.2) Le biglietterie abilitate alla vendita dei voli sono presenti in molti degli aeroporti dove opera il Vettore.

Le biglietterie aeroportuali abilitate o altri intermediari possono applicare, per l'erogazione dei servizi di prenotazione ed acquisto, un supplemento NON RIMBORSABILE e non dipendente dal Vettore.

3.3) Ove non espressamente previsto, l'acquisto del biglietto è contestuale alla prenotazione.

Il pagamento delle tariffe, di tutte le tasse e dei supplementi relativi alla prenotazione deve essere integralmente effettuato dai passeggeri al momento della prenotazione.

Verificato l'avvenuto pagamento della tariffa, nonché di tutte le tasse e maggiorazioni applicabili, il Vettore o l’intermediario conferma la prenotazione, comunicando al passeggero il "Codice di Riferimento" o "Booking Number" ed il "Numero di Biglietto" o "Ticket Number".

Qualora il pagamento non risulti effettuato o perfezionato, il Vettore può cancellare la prenotazione.

3.4) Nel caso di prenotazione effettuata on - line o tramite Contact Center, la conferma della prenotazione con il "Codice di Riferimento" o "Booking Number" e i dati riepilogativi del volo acquistato viene trasmessa dal Vettore al passeggero a mezzo posta elettronica all’indirizzo comunicato in fase di prenotazione.

La prenotazione, per essere valida ai fini del trasporto, deve essere effettivamente pagata e deve includere il "Numero di Biglietto" o "Ticket Number".

Per effettuare la prenotazione è necessario che il passeggero comunichi un valido indirizzo di posta elettronica e un valido numero di telefono cellulare.

Tutte le comunicazioni da parte del Vettore relative alla prenotazione (conferma, cancellazione, variazioni operative) vengono trasmesse esclusivamente all'indirizzo di posta elettronica specificato in fase di prenotazione.

Nel caso di acquisto del biglietto presso un'agenzia o tramite altri intermediari è onere esclusivo dell'agenzia medesima o dell’intermediario consegnare al passeggero i seguenti elementi: "Codice di Riferimento" o "Booking Number", "Numero di Biglietto" o "Ticket Number" ed i dati riepilogativi del volo.

In tal caso, inoltre, qualora l'indirizzo email inserito in fase di prenotazione sia quello dell'agenzia o dell’intermediario, il Vettore comunica eventuali variazioni di orario o cancellazioni del volo esclusivamente all’agenzia o all’intermediario stesso, i quali hanno l’esclusiva responsabilità di avvertire i passeggeri.

La "Conferma di Prenotazione", comprensiva di "Numero di Biglietto" o "Ticket Number", stampabile al termine della procedura di acquisto, costituisce il titolo di viaggio ed è altresì documento fiscalmente valido in quanto equipollente ad uno scontrino fiscale.

L'IVA sulle prestazioni di trasporto non è detraibile ex art. 19 - bis 1 DPR 633 / 72.

3.5) Le tariffe applicabili ai voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express" sono esclusivamente di Classe Economica.

Il Vettore non opera un servizio di voli in coincidenza per proseguire il viaggio con voli propri o su voli di altre compagnie. Pertanto, qualora vengano prenotati più voli, ogni volo rappresenta un’obbligazione separata ed autonoma ed il vettore non garantisce alcuna forma di riprotezione e / o rimborso per eventuali coincidenze perse.

Il vettore, inoltre, non si assume alcuna responsabilità per eventuali coincidenze perse con altri mezzi di trasporto.

3.6) La TSA (Transportation Security Administration), Autorità incaricata della sicurezza degli Stati Uniti d'America (USA), ha istituito un programma denominato "Secure Flight".

Secondo tale programma, i passeggeri in viaggio da / per gli USA o da / per destinazioni che prevedano il sorvolo del territorio statunitense devono obbligatoriamente fornire alcuni dati personali che le Compagnie Aeree trasmettono alla TSA.

3.7) In conformità al programma "Secure Flight", i passeggeri in viaggio da / per Cuba e Messico o comunque su voli verso altre destinazioni che prevedano uno scalo a Cuba o in Messico devono fornire al momento della prenotazione / emissione del biglietto o comunque entro e non oltre le 72 ore prima della partenza i seguenti dati personali:

- Nome e cognome (identici a quanto riportato sul passaporto);

- Data di nascita;

- Sesso;

- Eventuale numero identificativo (codice assegnato dalle autorità statunitensi a quei passeggeri i cui nomi sono stati inseriti erroneamente nella lista delle persone sotto osservazione).

In assenza di tali dati, o in seguito alla mancata autorizzazione all'imbarco da parte delle autorità statunitensi (TSA), non sarà possibile procedere all'imbarco, con espressa esclusione di qualsivoglia responsabilità in capo al Vettore.



4. TARIFFE E MODALITA' DI PAGAMENTO

4.1) Le tariffe applicate sono quelle in essere al momento della prenotazione, per le quali esistono numeri limitati di posti disponibili.

Le tariffe possono variare prima dell'inizio del trasporto a seconda del numero di posti ancora disponibili al momento dell'acquisto.

4.2) Fermo quanto disposto per il trasporto dei bagagli ai successivi artt.12 e 13 delle presenti condizioni generali ed in aggiunta alla tariffa, sono a carico del passeggero, per ogni biglietto acquistato, tutte le tasse imposte dal Governo o da altre autorità, in particolare aeroportuali, relative ai passeggeri o ai bagagli o all'uso di tutti i servizi.

Oltre a tali tasse aeroportuali, che variano in base all'aeroporto di partenza, viene applicato un supplemento carburante.

Alcune tasse imposte da Governi esteri o da altre autorità estere applicabili per partenze da paesi extra europei, potrebbero non essere incluse nel biglietto e soggette a pagamento in aeroporto al momento dell'accettazione. Per maggiori dettagli è possibile rivolgersi al Contact Center.

4.3) I passeggeri Infant possono viaggiare esclusivamente seduti in braccio ad un adulto ed esclusivamente in Classe Economica.

Alcuni aeromobili consentono la possibilità di usufruire del servizio culla (BSCT - Bassinet / Baby Basket). Tale servizio può essere richiesto soltanto al momento dell'accettazione al banco check-in e la conferma dello stesso è soggetto a disponibilità.

4.4) I passeggeri Bambini per i quali viene richiesto il servizio di minore non accompagnato (UMNR) previsto dall'art. 9.3 non hanno diritto ad alcuna riduzione tariffaria e pagano pertanto il medesimo livello tariffario riservato ai passeggeri Adulti.

4.5) I pagamenti on - line tramite i siti internet del Vettore possono essere effettuati mediante carta di credito MasterCard, Visa e American Express nonché tramite UniCredit PagOnline (ovvero il servizio di pagamento online del Gruppo UniCredit che consente di acquistare i biglietti del Vettore senza usare la carta di credito, ma addebitando l'importo direttamente sul conto corrente).

I pagamenti tramite Contact Center possono essere effettuati mediante carta di credito MasterCard, Visa ed American Express.

4.6) Per quanto concerne le prenotazioni effettuate tramite un'agenzia di viaggio o un intermediario è necessario informarsi sulle modalità di pagamento presso l'agenzia o l’intermediario stesso.



5. RISERVATEZZA

5.1) Per garantire la riservatezza dei dati delle carte di credito utilizzate on - line tramite i siti internet del Vettore, il Vettore stesso si avvale della più avanzata tecnologia Secure Socket Layer (SSL).

SSL è attualmente il metodo preferito per il trasferimento sicuro dei dati delle carte di credito e di altri dati riservati via Internet.

Al momento del pagamento, se il browser utilizzato supporta SSL, il passeggero può selezionare l'opzione Modalità di Protezione ed i dati saranno protetti da questa tecnologia.

Se il browser impone limitazioni, è possibile utilizzare la modalità non protetta; tuttavia il Vettore raccomanda di procurarsi la più recente versione del browser per svolgere con tranquillità tutte le future transazioni.



6. CAMBI E CANCELLAZIONI

6.1) Voli low-cost commercializzati con marchio “blu-express”

Per i voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express” le modifiche della data e dell'orario del volo sono consentite secondo la disponibilità dei posti, attraverso i siti internet www.blu-express.com o www.blue-panorama.com fino a 24 ore prima dell’orario di partenza del volo oppure contattando il Contact Center fino a 2 ore 30 minuti prima dell’orario di partenza del volo.

Per tali modifiche viene applicato un supplemento di 35 Euro - NON RIMBORSABILE - per ogni passeggero e per ogni singola tratta a cui va aggiunto l’importo corrispondente alla differenza tra la tariffa pagata in origine e la tariffa più bassa disponibile al momento in cui il cambiamento viene richiesto.

Qualora la tariffa disponibile sia inferiore a quella pagata in origine, non è previsto alcun rimborso.

Le modifiche del nominativo – di qualunque entità – sono consentite esclusivamente fino a 24 ore prima dall’orario di partenza del volo attraverso la pagina di Gestione Prenotazioni del sito o tramite il Contact Center. Per tali modifiche viene applicato un supplemento fisso di 80 Euro - NON RIMBORSABILE - per ogni passeggero.

La modifica dell'itinerario intesa come variazione della sola origine o della sola destinazione del viaggio è possibile solo attraverso il Contact Center e può essere effettuata solo fino a 2 ore 30 minuti prima dell’orario della partenza. Per tali modifiche viene applicato un supplemento di 35 euro - NON RIMBORSABILE - per ogni passeggero e per ogni variazione a cui va aggiunto l’importo corrispondente alla differenza tra la tariffa pagata in origine e la tariffa più bassa disponibile al momento in cui il cambiamento viene richiesto.

Nel caso di prenotazioni comprendenti più tratte, le modifiche del nominativo non sono permesse qualora una tratta sia stata già volata (utilizzata) o scaduta. In ogni caso, le prenotazioni comprendenti più tratte devono riportare il medesimo nominativo per tutte le tratte.

Le tariffe per i voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express" non sono rimborsabili.

6.2) Voli di linea Blue Panorama Airlines

Per i voli di linea Blue Panorama Airlines le regole per eventuali modifiche della data, dell'orario e dell'itinerario del volo possono variare a seconda della tariffa disponibile al momento dell’acquisto. Alcune tariffe promozionali non consentono cambi e / o cancellazioni.

Per maggiori informazioni e per un acquisto consapevole è sempre possibile verificare con il Contact Center le regole tariffarie valide per la tariffa che si desidera acquistare prima di procedere con la prenotazione.

In ogni caso, qualsiasi richiesta di modifica e / o cancellazione, ove consentita, può essere effettuata solo fino a 72 ore prima della partenza del volo acquistato.

Le modifiche del nominativo – limitatamente alla correzione del nominativo originario fino ad un massimo di tre lettere, ovvero non alla sostituzione del passeggero prenotato – sono consentite esclusivamente fino a 72 ore prima dall’orario di partenza del volo tramite il Contact Center. Per tali modifiche viene applicato un supplemento fisso di 50 Euro - NON RIMBORSABILE - per ogni passeggero.

Nel caso di acquisto di biglietti aerei di andata e ritorno, il mancato imbarco del passeggero sulla tratta di andata per ragioni indipendenti dal Vettore può comportare l'annullamento della prenotazione per la tratta di ritorno per la quale può essere richiesto l’eventuale rimborso secondo le regole della tariffa acquistata (IATA Resolution 723).

6.3) Per tutti i voli BV, in caso di annullamento volontario della prenotazione da parte del passeggero, la tariffa ed il supplemento carburante non sono rimborsabili, salvo diversamente specificato sulla conferma di prenotazione.

In caso di mancato utilizzo del biglietto, le tasse governative sono rimborsabili e la richiesta di rimborso deve essere presentata entro e non oltre 7 (sette) giorni dalla data del volo prenotato, inviando una email all’indirizzo rimborsotasse@blu-express.com e seguendo dettagliatamente le istruzioni fornite con la email di risposta.

6.4) Qualora il Vettore proceda alla cancellazione e / o variazione dell’orario di partenza del volo secondo i criteri appresso indicati, dandone preventiva comunicazione al passeggero e se quest’ultimo non accetti le eventuali alternative proposte dal vettore stesso, l’intero costo del biglietto viene rimborsato. In tal caso, le spese connesse lamentate dal passeggero non sono rimborsabili.

I criteri relativi alla variazione di orario secondo i quali il passeggero ha diritto al rimborso sono i seguenti:

- Per i voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express", i Passeggeri hanno diritto al rimborso integrale del biglietto qualora il Vettore comunichi, con preavviso, l’anticipo di almeno 15 minuti o il posticipo di almeno 25 minuti dell’orario di partenza del volo acquistato.

- Per i voli di linea Blue Panorama Airlines, i Passeggeri hanno diritto al rimborso integrale del biglietto qualora il Vettore comunichi, con preavviso, l’anticipo di almeno 1 ora e 5 minuti o il posticipo di almeno 2 ore e 5 minuti dell’orario di partenza del volo acquistato.

Quanto sopra espresso non si applica ai ritardi non prevedibili, ovvero che non consentono al Vettore di darne comunicazione con preavviso che si verificano in operativo il giorno stesso della partenza del volo.

Nel caso di prenotazioni effettuate con largo anticipo è onere del passeggero controllare, tramite il Contact Center o sito web almeno 72 ore prima della partenza, l'effettivo orario di partenza del volo.

6.5) In ogni caso, la facoltà di recesso, prevista in materia di contratti a distanza, non si applica a questo tipo di vendita ai sensi del punto b) dell'art. 7 del D. lgs. 22 maggio 1999 n. 185.

6.6) Nel caso in cui il passeggero intenda presentare reclamo per ritardi prolungati o cancellazioni non comunicate con preavviso, per overbooking, per negati imbarchi ecc. deve inviare una formale richiesta scritta a mezzo posta alla sede del vettore, allegando la carta d’imbarco e la conferma di prenotazione.



7. CHECK-IN

7.1) Il passeggero deve presentarsi in aeroporto in tempo utile per l'espletamento delle operazioni di accettazione entro l’orario di chiusura del banco check-in.

Per i voli low-cost commercializzati con marchio “blu-express”, il banco check-in apre 2 ore prima dell’orario di partenza e chiude 45 minuti prima dell’orario di partenza del volo.

Inoltre, il passeggero deve presentarsi alla porta d'imbarco (GATE) almeno 30 minuti prima dell’orario di partenza del volo.

Per i voli di linea Blue Panorama Airlines, il banco check-in apre 3 ore prima dell’orario di partenza e chiude 50 minuti prima dell’orario di partenza.

Inoltre, il passeggero deve presentarsi alla porta d'imbarco (GATE) almeno 45 minuti prima dell’orario di partenza del volo.

7.2) Per tutti i voli del Vettore non è possibile effettuare il check-in per più tratte contemporaneamente ("through check-in").

Il passeggero è tenuto a procedere a tutte le operazioni di accettazione (ritiro carta d’imbarco e registrazione del bagaglio) in modo distinto per ciascuna tratta anche se nel medesimo biglietto sono incluse più tratte.

I possessori di titolo di viaggio BV non possono effettuare l’accettazione alla porta d’imbarco (GATE).

Qualora il passeggero arrivi oltre i limiti di tempo suddetti, il Vettore si riserva il diritto di annullare la prenotazione e negare l’imbarco. In tal caso, il biglietto non è rimborsabile.

Si raccomanda, comunque, di effettuare l’accettazione al banco check-in e di presentarsi alla porta d'imbarco (GATE) con largo anticipo.

Documenti per il viaggio

7.3) Il giorno della partenza il passeggero deve presentarsi al banco del check-in munito di un valido documento d’identità.

Per i voli domestici in Italia, i passeggeri che hanno compiuto 18 anni di età sono accettati con patente di guida (solo cittadini italiani), carta d'identità e passaporto o documento equipollente.

Per i voli domestici in Italia i passeggeri di minore età, ovvero i passeggeri che non hanno compiuto 18 anni di età, sono accettati esclusivamente con carta d'identità o certificato d’identità, passaporto individuale o documento equipollente.

Per i voli internazionali, i passeggeri che hanno compiuto 18 anni di età sono accettati con la carta d'identità valida per l'espatrio o con il passaporto.

Per i voli internazionali, i passeggeri di minore età, ovvero i passeggeri che non hanno compiuto 18 anni di età, sono accettati esclusivamente con passaporto individuale o documento equipollente valido ai fini dell'espatrio e riconosciuto dal paese di destinazione.

I Minori di età compresa tra 6 anni di età compiuti e 14 anni di età non compiuti, che viaggiano su voli domestici in Italia con un accompagnatore diverso dai genitori o da chi ne fa le veci, possono imbarcarsi soltanto se l’accompagnatore è munito di apposita delega da parte dei genitori o di chi ne fa le veci oppure, se privi di accompagnatore, avvalendosi della procedura UMNR prevista all’art. 9.3 e seguenti delle presenti condizioni.

I Minori di età compresa tra 6 anni di età compiuti e 14 anni di età non compiuti che viaggiano fuori dal Paese di residenza non accompagnati dai genitori o da chi ne fa le veci possono viaggiare se:

- affidati al Vettore con dichiarazione di accompagnamento e relativa attestazione di accompagnamento vidimata dalla Questura competente;

- affidati ad un accompagnatore munito di dichiarazione di accompagnamento vidimata dalla Questura competente.

Per i passeggeri di minore età, ovvero i passeggeri che non hanno compiuto 18 anni di età che viaggiano con i genitori, se in possesso di un documento di riconoscimento (come ad esempio il passaporto emesso prima del 2009) ove non figuri il legame di parentela con quest’ultimi, è necessario presentare al banco check-in un attestato di famiglia in corso di validità richiedibile presso gli enti istituzionali competenti.

Ogni passeggero, inoltre, deve assicurarsi di essere in possesso di eventuali documenti richiesti dalla legislazione dei paesi di destinazione e di partenza per l'ingresso e per l’uscita dal loro territorio (ad esempio Albania, Cuba, etc. ).

È responsabilità dei passeggeri assicurarsi di essere in possesso di un documento d’identità valido e degli ulteriori requisiti o documenti richiesti dalle autorità doganali e d'immigrazione dei Paesi di origine e destinazione.

Eventuali penali, sanzioni, spese o costi poste a carico del Vettore per la mancanza dei requisiti o dei documenti richiesti dalle autorità doganali e d'immigrazione dei Paesi di origine e destinazione verranno addebitate al passeggero.

Si richiede ai passeggeri di rivolgersi alle autorità d'immigrazione del paese di destinazione per eventuali chiarimenti prima di effettuare la prenotazione del biglietto.

Qualora i documenti esibiti dal passeggero non siano validi, in buono stato oppure qualora il nome del passeggero indicato sulla prenotazione non sia corrispondente a quello sul documento d’identità, il Vettore rifiuta l'imbarco ed il passeggero non ha diritto ad alcun rimborso.

7.4) I passeggeri con arti ingessati o steccati sono tenuti a segnalare anticipatamente al Vettore la propria condizione medica ed a presentare al banco check-in un certificato medico che attesti l'idoneità al volo.

Inoltre, è obbligatorio presentare al banco check-in il modello MEDIF debitamente sottoscritto dal medico che attesi l’idoneità al volo in tutti i casi indicati nell’art. 9.2.

Il Vettore richiede tale documento o un certificato medico che attesti l’idoneità al volo tutte le volte in cui viene a conoscenza, in qualsiasi momento (anche in fase di accettazione al banco check-in) della sussistenza di suddette condizioni mediche.

Qualora il passeggero non esibisca il certificato d’idoneità al volo ove richiesto, il Vettore rifiuta l'imbarco ed il passeggero non ha diritto ad alcun rimborso.

Web check-in

7.5) Laddove disponibile, il web check-in è il servizio che consente di eseguire le operazioni di accettazione direttamente da casa o dall'ufficio e può essere effettuato soltanto nel periodo di tempo compreso tra 10 giorni prima dell’orario di partenza del volo e 2 ore prima dell’orario di partenza del volo stesso.

Il servizio, laddove disponibile, può essere utilizzato dai passeggeri maggiorenni che viaggiano con il solo bagaglio a mano delle dimensioni e peso consentiti.

Per individuare l'uscita d'imbarco (GATE) inerente il volo, i passeggeri devono controllare i monitor presenti in aeroporto.

I passeggeri con bagaglio da imbarcare in stiva possono comunque utilizzare il servizio, ma sono obbligati a presentarsi al banco check-in per registrare il bagaglio. In tal caso, i passeggeri devono rispettare gli orari di presentazione previsti per l’accettazione al banco check-in indicati all’art. 7.1

Il web check-in NON può essere richiesto dai passeggeri minorenni o da coloro che viaggiano con bambini di età inferiore ai 2 anni, dai passeggeri a mobilità ridotta, non vedenti e / o passeggeri che necessitano di assistenza particolare in aeroporto nonché dai passeggeri che viaggiano in compagnia di animali domestici.

Il Vettore non applica nessun supplemento per il servizio di web check-in.



8. FAST TRACK PASS

8.1) Il Vettore, laddove previsto, offre ai propri passeggeri la possibilità di utilizzare un varco riservato presso l'area partenze dell'aeroporto (cosiddetto "Varco Riservato") per l'assolvimento dei prescritti controlli di sicurezza.

Il Varco Riservato può essere utilizzato dai passeggeri in possesso di titolo idoneo per accedervi.

In tal modo, i passeggeri possono beneficiare di un servizio di controllo di sicurezza riservato e, pertanto, generalmente più celere .

8.2) Il Varco Riservato potrebbe essere operativo solo in determinate fasce orarie.

8.3) L'accesso al Varco Riservato non garantisce la riduzione dei tempi per l'assolvimento del controllo di sicurezza e, pertanto, il passeggero è tenuto comunque ad un prudenziale, puntuale e diligente rispetto dei termini di cui all'art. 7.1 delle presenti condizioni generali per l'espletamento delle operazioni di check-in e per la presentazione alla porta d’imbarco (GATE).



9. ASSISTENZE SPECIALI

9.1) Il trasporto di passeggeri con disabilità, delle persone a mobilità ridotta e passeggeri non vedenti accompagnati da un cane guida è disciplinato dal Regolamento CEE 1107 / 2006 e dalla Legge 8 febbraio 2006 n. 60 che ha modificato la Legge 14 febbraio 1974 n. 37.

In base al Regolamento CE 1107 / 06 citato, all'interno dell'UE, gli operatori aeroportuali hanno la responsabilità di assistere chiunque presenti una disabilità durante tutta la sua permanenza in aeroporto. Sono incluse le persone con mobilità ridotta a causa di una disabilità fisica (locomotoria o sensoriale), intellettiva o motoria, età, malattia o qualsiasi altra causa di disabilità. Le compagnie aeree forniscono all'operatore aeroportuale tutte le informazioni del caso per consentirgli di offrire un servizio appropriato.

Passeggeri PRM

9.2) I passeggeri PRM che abbiano bisogno di assistenze speciali devono richiedere l’assistenza al Vettore entro le 48 ore precedenti l’orario di partenza del volo esclusivamente tramite il Contact Center del Vettore, telefonando al numero +39 06 98956666.

9.2 bis) Per richiedere l’assistenza speciale, inoltre, è obbligatorio inviare al Vettore, in fase di prenotazione, il modello INCAD ed il modello MEDIF.

I passeggeri con disabilità o mobilità ridotta devono viaggiare con un accompagnatore in grado di fornire l’assistenza necessaria quando non siano autonomamente in grado di:

- respirare: il passeggero ha bisogno di ossigeno supplementare;

- alimentarsi: il passeggero non è in grado di alimentarsi da solo. Nel caso di disabili visivi il personale di cabina può assistere il passeggero aprendogli le confezioni di cibo e descrivendo il servizio di catering;

- sollevarsi: il passeggero non è in grado di spostarsi dal posto a sedere alla sedia a ruote di bordo;

- comunicare: il passeggero non è in grado di comunicare con gli assistenti di cabina e comprendere i loro avvisi / istruzioni;

- fruire dei servizi igienici: il passeggero non è in grado di utilizzare i servizi igienici. Il personale di cabina può assistere il passeggero per spostarsi nella cabina per raggiungere i servizi igienici ma in nessun caso può fornire assistenza all'interno delle toilette.

- prendere medicinali: il passeggero non è in grado di amministrare le proprie medicine e le proprie medicazioni.

In tali casi, se il passeggero si presenta senza accompagnatore, il Vettore rifiuta l'imbarco ed il passeggero non ha diritto ad alcun rimborso.

Il Vettore fornisce diverse tipologie di assistenza speciale in base alla seguente classificazione di passeggeri PRM:

- WCHR (WHEEL CHAIR RAMP): passeggero che può camminare autonomamente all'interno dell'aeromobile nonché scendere e salire le scale, ma che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi per lunghi tratti all'interno dell'aerostazione.

- WCHS (WHEEL CHAIR STAIR): passeggero che può camminare autonomamente all'interno dell'aeromobile, ma che non può scendere o salire le scale e che ha bisogno di una sedia a rotelle o di altro mezzo di trasporto per spostarsi all'interno dell'aerostazione.

- WCHC (WHEEL CHAIR CABIN): passeggero immobilizzato, che ha bisogno di una sedia a rotelle per spostarsi e ha bisogno di assistenza dal momento dell'arrivo in aeroporto fino al termine del volo nonché per uscire dall'aeroporto.

- DEAF: passeggero con menomazione dell'udito o dell'udito e della parola.

- BLIND: passeggero con menomazione della vista (distinguere non vedente e ipovedente)

- DEAF / BLIND: passeggero con menomazione della vista e dell'udito e che ha bisogno dell'assistenza di un accompagnatore per spostarsi.

- DPNA: passeggero con problemi intellettivi o comportamentali.

Per ragioni di sicurezza, il Vettore può accettare a bordo un numero limitato di sedie a rotelle per volo.

I passeggeri non vedenti accompagnati dal proprio cane guida sono accettati a bordo dei voli del Vettore, compatibilmente con la disponibilità di spazio e purché i cani guida siano muniti di museruola e guinzaglio, documenti sanitari e / o passaporto sanitario.

La museruola ed il guinzaglio devono essere utilizzati durante la fase di crociera se richiesto dall’equipaggio per motivi di sicurezza.

I cani guida vengono trasportati gratuitamente e non sono soggetti a limiti di peso.

Si ricorda che alcuni paesi hanno una normativa speciale per quanto riguarda l'ammissione degli animali. Si consiglia, pertanto, di prenderne visione prima del viaggio.

È dovere del passeggero assicurarsi che i documenti siano in regola e presentarli al check-in.

Minori accompagnati e non accompagnati (UMNR)

9.3) Il Vettore adotta politiche specifiche per il trasporto dei passeggeri di minore età.

I Minori che non hanno compiuto 6 anni di età non possono viaggiare da soli ma esclusivamente con un accompagnatore (genitori e / o parenti in possesso di delega di affidamento) che abbia compiuto il diciottesimo anno di età.

Per ogni Infant è necessario un accompagnatore. Pertanto, il Vettore non accetta a bordo del volo più passeggeri Infant accompagnati da un solo passeggero che ha compiuto diciotto anni di età.

I minori dai 6 anni compiuti ai 14 anni non compiuti possono viaggiare senza accompagnatore esclusivamente usufruendo della procedura UMNR (minori non accompagnati) con un limite massimo di 2 per volo.

9.4) I passeggeri UMNR (minori non accompagnati) devono effettuare la prenotazione esclusivamente tramite il Contact Center del Vettore, telefonando al numero +39 06 98956666 almeno 72 ore prima della partenza del volo.

Al momento della prenotazione, è necessario fornire gli estremi identificativi ed i recapiti dell’accompagnatore che porta il minore presso l’aeroporto di partenza (EOD - Escort on Departure) nonché quelli della persona che prende in custodia il minore presso l’aeroporto di arrivo (EOA - Escort on Arrival).

9.4 bis) L'accompagnatore che porta il minore presso l’aeroporto di partenza deve rimanere in aeroporto fino a 30 minuti dopo l'effettiva partenza del volo.

L'accompagnatore deve assicurarsi che il minore si presenti in aeroporto con i documenti necessari per l'identificazione e l'accettazione indicati all’art. 7.3 delle presenti Condizioni.

Qualora i documenti esibiti dal passeggero non siano validi, il Vettore può rifiutare l'imbarco con conseguente perdita di quanto pagato per l'acquisto del titolo di viaggio.

9.5) Ai passeggeri UMNR (minori non accompagnati) il Vettore applica un supplemento di:

- 50 Euro - NON RIMBORSABILE - a tratta per ciascun minore non accompagnato per voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express"

- 150 Euro - NON RIMBORSABILE - a tratta per ciascun minore non accompagnato per i voli di linea Blue Panorama Airlines.

Donne in stato di gravidanza

9.6) Per ragioni di sicurezza ed al fine di evitare danni alla salute, il Vettore, per il trasporto delle gestanti, si attiene a quanto sotto riportato:

- Fino a 28 settimane: le donne in stato interessante sono accettate a bordo dell'aeromobile senza certificato medico. In tal caso, il Vettore richiede alla gestante un documento attestante che non sia stata superata la ventottesima settimana di gestazione.

- Da 29 a 36 settimane - Il Vettore richiede la presentazione del modello MEDIF ovvero di un certificato medico che attesti la idoneità al volo e lo stato di buona salute della gestante con l’indicazione della presunta data del parto.

Il Vettore considera validi unicamente i certificati che hanno una data non anteriore a 7 giorni dalla partenza del volo.

- Oltre 37 settimane - Il Vettore non ammette a bordo le donne in stato interessante con gravidanza non gemellare

- Oltre 32 settimane - Il Vettore non ammette a bordo donne in stato interessante con gravidanza gemellare

9.7 ) E’ consentito il trasporto in cabina degli oggetti appresso indicati alle condizioni di seguito specificate.

Viaggiare con attrezzatura medica

9.8) É possibile trasportare a bordo dell’aeromobile attrezzatura medica; tuttavia, nel caso in cui sia necessario trasportare un’attrezzatura di notevoli dimensioni o un numero elevato di dispositivi, è necessario informare il Contact Center del Vettore 48 ore prima della partenza del volo, telefonando al numero +39 06 98956666 per assicurarsi che sia trasportabile.

Medicinali

9.9) E' consentito, in aggiunta al bagaglio registrato, il trasporto in cabina di farmaci salvavita e medicinali (fiale / pomate / siringhe / compresse / flaconi), ad uso del passeggero, sufficienti per la durata del volo, in osservanza alle limitazioni previste per il trasporto dei liquidi e, comunque, per un peso non eccedente i 2 Kg. Gli aeromobili non sono dotati di dispositivi in grado di refrigerare farmaci ed il personale di bordo non è in grado di somministrare alcun medicinale.

Il trasporto di medicinali a bordo dell’aeromobile è condizionato alla presentazione della seguente documentazione:

- certificato medico, con data non anteriore a 30 giorni, che attesti la necessità, quantità e modalità di assunzione e somministrazione del farmaco;

- foglietto illustrativo del medicinale;

- autocertificazione che attesti che il contenitore è anti - urto e anti - rovesciamento.

Aghi

9.10) E’ possibile portare a bordo dell’aeromobile aghi e siringhe per il trattamento di particolari condizioni mediche. Tuttavia, è necessario portare un certificato medico che specifichi il tipo di medicinale e a cosa serve.

Il passeggero deve provvedere autonomamente a qualsiasi iniezione necessaria durante il volo. Il nostro personale di cabina non è in grado di somministrare alcun medicinale, comprese le iniezioni.

Ossigeno medico

9.11) Il Vettore non fornisce ossigeno medico per uso abitudinale a bordo dell’aeromobile. Pertanto, il passeggero deve portare l’ossigeno per uso medico personale. L’ossigeno deve essere trasportato sotto forma di concentratori di ossigeno a batteria, deve essere compilato il modello POC e rispettata la procedura ivi indicata.

9.12) Inoltre, è necessario informare il Contact Center del Vettore 48 ore prima della partenza del volo, telefonando al numero +39 06 98956666 per assicurarsi che sia trasportabile.

9.13) Per il trasporto di ossigeno medico, devono essere rispettate le seguenti condizioni:

- le bombole non devono avere una lunghezza superiore a 50 cm ed un diametro superiore a 25 cm;

- non è permesso trasportare più di due bombole per passeggero, e queste dovranno poter essere collocate sotto al sedile di fronte a quello del passeggero o nel comparto superiore;

- non è possibile trasportare a bordo generatori di ossigeno chimico.

E’ necessario presentare al check-in un certificato medico che attesti la necessità dell’ossigeno per motivi medici.

Pacemaker

9.14) Sono permessi i pacemaker cardiaci o altri dispositivi, inclusi i dispositivi con batteria al litio, impiantati in una persona o radio farmaci contenuti all’interno del corpo di una persona per trattamenti medici.

Lettighe

9.15) Il Vettore non accetta lettighe su nessuno volo.



10. COMPORTAMENTO A BORDO

10.1) Su tutti gli aeromobili del Vettore non è consentito fumare. Non è, altresì, consentito l’utilizzo delle sigarette elettroniche.

L'inosservanza di tale divieto da adito ad azioni legali e al pagamento di una multa quantificata tra un minimo di 25 Euro ed un massimo di 250 Euro (la sanzione potrà essere raddoppiata se nei dintorni vi sono donne in stato di gravidanza o bambini minori di 12 anni).

In conformità alle disposizioni normative nazionali e internazionali, l'aeromobile è sottoposto al comando del comandante di volo e tutte le persone a bordo devono seguire rigorosamente le sue indicazioni.

Il comandante è autorizzato a procedere contro i passeggeri che si comportino in modo scorretto o disturbino.

Il passeggero è ritenuto responsabile dei danni provocati al Vettore o a terzi con il proprio comportamento, con conseguente obbligo a carico del passeggero di risarcire ogni e qualsivoglia danno così provocato al Vettore e / o a terzi.



11. RIFIUTO O LIMITAZIONE DEL TRASPORTO

11.1) Il Vettore può rifiutare l'imbarco o la continuazione del trasporto del passeggero o del bagaglio oppure cancellare la prenotazione, se:

- è necessario per motivi di sicurezza o di ordine pubblico;

- è necessario per evitare la violazione delle leggi di uno stato di partenza, di arrivo o di sorvolo;

Qualora il servizio di trasporto non possa essere effettuato dal Vettore per uno dei motivi sopra elencati oppure se per uno di tali motivi venga cancellata la prenotazione, al passeggero non viene riconosciuto alcun rimborso.



12. TRASPORTO DEI BAGAGLI IN CABINA

12.1) A bordo dell'aeromobile ogni passeggero può portare un solo bagaglio non registrato di dimensioni non eccedenti 55x40x20 cm comprensivo di manico e ruote, conforme ai seguenti limiti:

- limite massimo di peso pari a 10 Kg per i voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express";

- limite massimo di peso pari a 10 Kg per i voli di linea Blue Panorama Airlines.

Il Vettore si riserva la facoltà di effettuare il controllo delle dimensioni effettive del bagaglio a mano in aeroporto con apposito misuratore ("sizer").

Il costo di un bagaglio a mano non registrato che, a seguito di tali verifiche, risulti eccedente le dimensioni sopra descritte è pari a:

- 50 Euro - NON RIMBORSABILE - per i voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express",

- 150 Euro - NON RIMBORSABILE - per i voli di linea Blue Panorama Airlines.

12.2) Su ciascun bagaglio non registrato deve essere apposta a cura del passeggero un'etichetta col proprio nome e cognome.

Il bagaglio presentato dal passeggero senza etichetta nominativa non viene accettato a bordo dal Vettore.

12.3) Il Vettore si riserva la facoltà di trasferire, ove necessario per questioni di spazio o di sicurezza, il bagaglio non registrato di qualsiasi passeggero nella stiva dell'aeromobile.

12.4) Su tutti i voli BV è consentito trasportare gratuitamente, in aggiunta al bagaglio non registrato, i seguenti articoli: una borsetta, una cartella, o un notebook; un soprabito o una coperta; una macchina fotografica o un binocolo; materiale da lettura per il viaggio; grucce o altre protesi purché il passeggero sia dipendente da esse purché tutto il bagaglio non registrato non ecceda i limiti di cui all’art. 12.1.

12.5) Ogni passeggero (compresi gli Infant ) può trasportare un sacchetto di plastica contenente liquidi nei limiti ed alle condizioni previste all’art. 14.1 delle presenti Condizioni.

Strumenti musicali

12.6) E' possibile trasportare strumenti musicali, quali ad esempio violoncello o altro, in cabina prenotando e pagando un posto aggiuntivo in cabina alla tariffa applicabile per passeggeri Adulti purché rientrino nelle misure previste dal Vettore.

In questo caso lo strumento deve essere trasportato in una custodia rigida, non deformabile e non superiore alle seguenti misure: 52 cm di larghezza x 40 cm di profondità x 135 cm di altezza.

Entro tali limiti deve rientrare anche il piede montato sulla parte inferiore, qualora non sia smontabile.

Per maggiori informazioni e per l'acquisto del posto aggiuntivo è possibile contattare il Contact Center. La sistemazione a bordo dello strumento è a discrezione dell’equipaggio.

Onde verificare la disponibilità di spazio a bordo dell'aeromobile per il trasporto degli strumenti musicali, il passeggero deve contattare il Contact Center del Vettore almeno 72 ore prima della partenza del volo.

In difetto, l'accettazione di tali oggetti al momento del check-in può non essere garantita.

La presentazione al banco check-in deve avvenire almeno 60 minuti prima del tempo limite di accettazione.

TRASPORTO DI ANIMALI IN CABINA

12.7) Per il trasporto di animali, il passeggero deve contattare il Contact Center del Vettore almeno 72 ore prima della partenza del volo per verificare la disponibilità di spazio a bordo dell’aeromobile. In difetto, il Vettore non garantisce l’imbarco degli animali da compagnia.

12.7 bis) La presentazione al banco check-in deve avvenire almeno 60 minuti prima del tempo limite di accettazione.

Il trasporto di animali da compagnia è consentito su tutti i voli del vettore soltanto in cabina ed è subordinato al rispetto delle seguenti condizioni:

- ogni passeggero può imbarcare un solo trasportino con all’interno un limite massimo di 5 animali della stessa specie;

- il Vettore accetta l’imbarco di animali con un limite massimo di due trasportini per volo;

- il Vettore accetta cani, gatti, furetti, criceti, conigli e porcellini d’india per un peso massimo di 10 Kg, incluso il contenitore.

Il trasporto di animali da compagnia è, inoltre, subordinato alle seguenti condizioni:

Cani, gatti e furetti

Per viaggiare in UE, i cani, i gatti ed i furetti devono essere muniti di:

- passaporto rilasciato da un veterinario, che riporti le vaccinazioni e lo stato di salute dell’animale;

- tatuaggio leggibile o sistema elettronico d’identificazione (transponder).

Gli animali di età inferiore ai 3 mesi, quindi non ancora sottoposti al vaccino antirabbica, non possono viaggiare in Europa.

I passeggeri sono tenuti a verificare eventuali disposizioni o restrizioni del Paese in cui si recano presso l’Ambasciata o il Consolato di riferimento.

Nel Regno Unito e in Irlanda non è consentito il trasporto di animali.

Il trasporto di cani guida o d’assistenza riconosciuti per passeggeri disabili è gratuito (i cani d’assistenza riconosciuti possono viaggiare anche nel Regno Unito e in Irlanda).

Sono possibili altre limitazioni all'introduzione di alcune specie animali a seconda del paese di destinazione.

Volatili

Per prevenire la diffusione dell'influenza aviaria, l'Unione Europea e il Ministero della Salute hanno disposto il divieto assoluto di accettazione di volatili da compagnia originari dei paesi asiatici, di Turchia, Russia, Sud Africa, Romania e di tutti gli stati della penisola balcanica.

12.8) Per Il trasporto di animali in cabina, il Vettore applica un supplemento pari a:

- 10 Euro al Kg per tratta sui voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express".

- 18 Euro al Kg per tratta sui voli di linea Blue Panorama Airlines.

Il supplemento corrisposto per il trasporto dell'animale in cabina non è rimborsabile in caso di rinuncia volontaria.

12.9) In ogni caso, il trasporto di animali al seguito del viaggiatore è regolamentato dal Reg. (CE) N° 998 / 03 con la certificazione prevista dalla Dec.2004 / 203 / CE (modificata dalla Dec.2004 / 301 / CE).

Il trasporto in cabina è soggetto anche alle seguenti specifiche condizioni:

- gli animali devono rimanere per tutto il viaggio in un trasportino (rigido o semirigido) che non superi le seguenti dimensioni: 46 cm di lunghezza, 31 cm di larghezza e 25 cm di altezza e deve essere conforme alla regolamentazione IATA.

- il trasportino deve consentire agli animali di stare in posizione comoda, di potersi girare e accucciare. Inoltre, deve essere ben areato ed impermeabile.

Nel caso in cui non siano rispettate le suddette condizioni oppure se l'animale arreca disturbo ai passeggeri, il Comandante titolare del volo può decidere un eventuale sbarco. In tal caso, il supplemento corrisposto per il trasporto degli animali non viene rimborsato.

Il Vettore si riserva il diritto di rifiutare il trasporto degli animali se i criteri sovrastanti non vengano seguiti.

Il Vettore non fornisce il servizio di trasporto di animali in stiva.

Consigli di viaggio: (Raccomandazioni IATA)

E’ importante abituare l’animale al trasportino.

E’ opportuno dargli da mangiare fino a 4 ore prima della partenza.

E’ doveroso consultare il veterinario per decidere se sia necessario somministrare o meno eventuali tranquillanti.



13. TRASPORTO DEL BAGAGLIO IN STIVA

13.1) Il trasporto di bagaglio in stiva a pagamento, la cui somma tra lunghezza, altezza e profondità non deve superare i 160 cm, è soggetto a pagamento secondo il seguente schema:

VOLI DOMESTICI ECCETTO LAMPEDUSA / PANTELLERIA
VOLI INTERNAZIONALI VERSO L'ALBANIA
PER ACQUISTI EFFETTUATI TRAMITE SITO WEB E CONTACT CENTER (TARIFFE WEB)

Classe di servizio

Bagaglio in stiva

Tariffa per bagaglio

Tariffa per peso in eccesso

Economy Class

Non compreso

1 collo / 20 KG
Anticipato : 10 EUR
In aeroporto : 20 EUR

10 EUR per KG

Fino a 2 colli / 30 KG totali
Anticipato : 20 EUR
In aeroporto : 40 EUR

NOTE

1. Nel caso di acquisto di 2 colli il peso complessivo del bagaglio registrato non può eccedere i 30 Kg totali.
2. Per acquisto anticipato s'intende quello effettuato tramite Contact Center o siti internet fino a 2 ore prima della partenza.

3. Le biglietterie dei gestori aeroportuali potrebbero applicare una spesa amministrativa per l'incasso e l'emissione di quanto dovuto per il bagaglio aggiuntivo o per quelli con peso in eccesso.


VOLI DOMESTICI VERSO LAMPEDUSA / PANTELLERIA
VOLI INTERNAZIONALI IN EUROPA
PER ACQUISTI EFFETTUATI TRAMITE SITO WEB E CONTACT CENTER (TARIFFE WEB)

Classe di servizio

Bagaglio in stiva

Tariffa per bagaglio aggiuntivo

Tariffa per peso in eccesso

Economy Class

Non compreso

1 collo / 20 KG
Anticipato : 20 EUR
In aeroporto : 40 EUR

10 EUR per KG

Fino a 2 colli / 30 KG totali
Anticipato : 40 EUR
In aeroporto : 80 EUR

NOTE

1. Nel caso di acquisto di 2 colli il peso complessivo del bagaglio registrato non può eccedere i 30 Kg totali.
2. Per acquisto anticipato s'intende quello effettuato tramite Contact Center o siti internet fino a 2 ore prima della partenza.

3. Le biglietterie dei gestori aeroportuali potrebbero applicare una spesa amministrativa per l'incasso e l'emissione di quanto dovuto per il bagaglio aggiuntivo o per quelli con peso in eccesso.


VOLI COMMERCIALIZZATI CON MARCHIO LOW-COST “BLU EXPRESS”
PER ACQUISTI EFFETTUATI TRAMITE AGENZIA DI VIAGGI CON BIGLIETTERIA IATA (TARIFFE GDS)

Classe di servizio

Bagaglio in stiva

Tariffa per bagaglio aggiuntivo

Tariffa per peso in eccesso

Economy Class

1 collo / 20 KG

Non previsto

10 EUR per KG

NOTE

1. Nel caso di acquisto in Agenzia di Viaggi verificare sempre la tipologia di tariffa acquistata, se WEB o GDS. Nel caso di dubbi contattare il Contact Center.


In caso di una prenotazione con voli di andata e ritorno, l'aggiunta di un bagaglio da stiva per una sola tratta deve essere necessariamente effettuata contattando il Contact Center del Vettore oppure presso la biglietteria aeroportuale il giorno della partenza prevista.

Attraverso i siti internet www.blu-express.com e www.blue-panorama.com è possibile acquistare fino ad un massimo di 2 bagagli per tratta per passeggero.

Il passeggero può registrare ulteriori bagagli da imbarcare in stiva ma il peso, a partire dal terzo bagaglio registrato, viene interamente calcolato quale eccedenza bagaglio al costo di 10 Euro per Kg.

Il pagamento di quanto dovuto per l'incremento del bagaglio non effettuato su web, può avvenire presso le biglietterie aeroportuali. Il pagamento del bagaglio non è rimborsabile in caso di rinuncia volontaria.

13.2) Sui voli di linea Blue Panorama Airlines, il limite di peso massimo per ciascun bagaglio registrato è di 32 Kg e la somma tra lunghezza, altezza e profondità non deve superare i 160 cm.

Il trasporto di bagaglio in stiva è soggetto alle seguenti condizioni:

VOLI INTERCONTINENTALI DI LUNGO RAGGIO - TUTTE LE TARIFFE

Classe di servizio

Bagaglio in stiva gratuito

Tariffa per bagaglio aggiuntivo

Tariffa per peso in eccesso

Economy Class

1 collo / 23 KG

1 collo / 23 KG
Anticipato : 75 EUR
In aeroporto : 150 EUR
(Max 2 colli aggiuntivi)

18 EUR per KG

Blue Class

2 colli / 23 KG

1 collo / 23 KG
Anticipato : 75 EUR
In aeroporto : 150 EUR
(Max 1 collo aggiuntivi)

18 EUR per KG

NOTE

1. I passeggeri di nazionalità cubana che viaggiano tra Cuba e Italia hanno diritto ad un peso massimo per collo di 32 KG invece che 23 KG in tutte le classi di servizio.

2. I passeggeri di nazionalità cubana che viaggiano tra Cuba e Italia possono acquistare al massimo 1 solo collo aggiuntivo rispetto alla franchigia concessa in Economy Class e non possono acquistare colli aggiuntivi in Blue Class.

3. I passeggeri Infant di qualunque nazionalità hanno diritto a 10 KG di franchigia bagagli.
4. Per acquisto anticipato s'intende quello effettuato tramite Contact Center fino a 4 ore prima della partenza.
5. Le biglietterie dei gestori aeroportuali potrebbero applicare una spesa amministrativa per l'incasso e l'emissione di quanto dovuto per il bagaglio aggiuntivo o per il peso in eccesso.


Il pagamento del bagaglio non è rimborsabile in caso di rinuncia volontaria.

In caso di voli operato in code-sharing, relativamente al trasporto di bagagli, ad accezione del bagaglio in stiva gratuito, si applicano le Condizioni Generali di Trasporto del vettore operativo che diventano parte integrante del contratto di trasporto.

13.3) Il trasporto di passeggini, carrozzine e culle da viaggio è gratuito, i medesimi possono essere portati fino alla scaletta e / o al portello dell'aereo dove verranno presi in custodia dal personale di scalo e riposti nella stiva.

La riconsegna avviene, ove possibile, sottobordo oppure direttamente al nastro bagagli.

Se lo si desidera, è tuttavia possibile consegnarli al momento del check-in insieme al bagaglio.

13.4) Per tutti i voli del Vettore non è consentito il cumulo del peso tra i bagagli di più passeggeri.

Inoltre, la franchigia del bagaglio registrato non può essere cumulata e / o condivisa all'atto del check-in con quella di altri passeggeri del medesimo volo.

13.5) Il bagaglio registrato, in franchigia o in eccesso, è trasportato sullo stesso aeromobile del passeggero, a meno che ciò sia impossibile per comprovati motivi di sicurezza od operativi o per ritardo nella consegna dello stesso.

In tali ipotesi il Vettore si impegna a trasportare tale bagaglio sul primo volo utile successivo.

13.6) Sui voli low-cost commercializzati con marchio “blu-express ”, il trasporto di materiale tecnico, professionale sportivo e non, equipaggiamento da golf, sub, biciclette, tavole da windsurf, kitesurf, snowboard e sci d'acqua o da neve è soggetto al pagamento di un supplemento pari a:

- 10 Euro - NON RIMBORSABILE - per Kg per tratta per ciascuna attrezzatura di qualsivoglia tipologia non espressamente menzionata.

Sui voli di linea Blue Panorama Airlines il trasporto di materiale tecnico, professionale sportivo e non, equipaggiamento da golf, sub, biciclette, tavole da windsurf, kitesurf, snowboard e sci d'acqua o da neve è soggetto al pagamento di un supplemento pari a:

- 60 Euro - NON RIMBORSABILE - per tratta per ciascuna attrezzatura da golf;

- 100 Euro - NON RIMBORSABILE - per tratta per ciascuna bicicletta;

- 100 Euro - NON RIMBORSABILE - per tratta per ciascuna attrezzatura da surf e snowboard;

- 150 Euro - NON RIMBORSABILE - per tratta per ciascuna attrezzatura da windsurf / kitesurf;

- 50 Euro - NON RIMBORSABILE - per il trasporto di televisori a schermo piatto LED. Non è permesso per ragioni di sicurezza il trasporto di televisori al plasma o LCD. Il televisore non deve eccedere i 60 pollici di diagonale e deve essere sigillato nell'imballo originale. Il peso del televisore è conteggiato nella franchigia bagagli personale applicabile secondo quanto espresso all’art. 13.2, qualora il cumulo del peso tra bagagli e televisore dovesse eccedere la franchigia bagagli gratuita è applicato un sovrapprezzo di 18 Eur per ogni Kg eccedente.

- 18 Euro - NON RIMBORSABILE - per Kg per tratta per ciascuna attrezzatura di qualsivoglia tipologia non menzionata nello specifico nei punti precedenti.

Su tutti i voli BV, per la prenotazione del materiale sopraindicato è necessario contattare il Contact Center in quanto il trasporto di particolari attrezzature potrebbe essere vietato e può essere, in ogni caso, soggetto a limitazioni di spazio in stiva per specifici voli.

E’ possibile, altresì, contattare il Contact Center per ulteriori informazioni e dettagli circa l'imballo o la preparazione delle attrezzature sportive per il trasporto in stiva.

13.7) Se l'imbarco di tale equipaggiamento non sia stato preventivamente prenotato, il Vettore riscuote l’importo dovuto in fase di accettazione al banco check-in alle stesse condizioni, previa verifica della disponibilità di spazio in stiva.

La bicicletta deve essere debitamente imballata con manubrio girato verso il corpo della bicicletta e debitamente bloccato, pedali smontati e ruote smontate e sgonfiate.

In caso di trasporto di attrezzatura di qualsivoglia tipologia, il passeggero deve compilare in aeroporto un apposito modulo per esonerare il Vettore da eventuali responsabilità per danneggiamento durante il trasporto.

In caso d’itinerari che includano più voli in successione è necessario per ciascun volo presente nell'itinerario effettuare l'accettazione alla scalo di partenza ed il ritiro presso lo scalo di arrivo ai nastri per la riconsegna dei bagagli, procedendo all'accettazione sul volo successivo presso i banchi di accettazione nell'area partenze, come previsto dall’art. 7.2 delle presenti condizioni

Per ciascun volo si applicano le condizioni e le tariffe di trasporto specifiche.

13.8) Sui voli del Vettore ogni strumento musicale che superi la lunghezza di 100 cm deve essere trasportato come bagaglio da registrare, fatto salvo quanto previsto dall’art. 12.6.

Gli strumenti che superano questa dimensione non vengono accettati in cabina.

In ogni caso, l'accettazione e l'imbarco di strumenti musicali è sempre esclusa della normale franchigia bagagli ed è subordinata al pagamento dei supplementi appresso indicati:

- 30 Euro - NON RIMBORSABILE - a collo per tratta sui voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express";

- 18 Euro - NON RIMBORSABILE - per Kg per tratta sui voli di linea Blue Panorama Airlines.

La presentazione al banco check-in deve avvenire almeno 60 minuti prima della chiusura del check-in.

13.9) Onde verificare la disponibilità di spazio nella stiva dell'aeromobile per il trasporto degli oggetti di cui ai precedenti articoli 13.6 e 13.8, il passeggero deve contattare il Contact Center del Vettore almeno 72 ore prima dell’orario di partenza del volo.

In difetto, l'accettazione di tali oggetti può non essere garantita.

13.10) Il Vettore declina ogni responsabilità per bagagli registrati contenenti, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: oggetti di valore, fragili o deperibili, denaro, gioielli, metalli preziosi, argenteria, computer e loro accessori, dispositivi elettronici di ogni genere, macchine ed equipaggiamenti fotografici, titoli negoziabili, titoli di credito, titoli di stato, azionari e obbligazionari od altri valori, documenti di lavoro, di affari o commerciali, documentazione medica, passaporti ed altri documenti d’identificazione personale, campionari, chiavi, cimeli, antichità, prodotti di artigianato o di antiquariato, di valore, opere d'arte, edizioni librarie rare, pubblicazioni o manoscritti di valore.

13.11) Il Vettore non assume alcuna responsabilità per: articoli deperibili o fragili non adeguatamente imballati; danni di lieve entità alla superficie esterna dei bagagli, quali ad esempio macchie o graffi; danni a maniglie e ruote derivanti dall'utilizzo degli stessi per lo scopo a cui sono destinati; danni al bagaglio ed al suo contenuto derivanti da acqua e da altri agenti atmosferici.

I danni causati ai bagagli, come perdita delle ruote o rottura delle maniglie, graffi o macchie, sono considerati come "WEAR and TEAR" ed il Vettore non assume nessuna responsabilità in merito agli stessi.

13.12) Per i diritti spettanti ai passeggeri in caso di smarrimento e danneggiamento del bagaglio, viene applicato il Regolamento CE 889 / 2002 e la Convenzione di Montreal.

Il Vettore si riserva, comunque, la facoltà di non imbarcare in stiva ogni oggetto che risulti inadatto al trasporto sull'aeromobile a causa delle sue dimensioni, della sua forma, del suo peso, del suo contenuto, delle sue particolari caratteristiche, della sua fragilità, della sua deperibilità o per motivi di sicurezza o operativi.

Le richieste di rimborso devono essere inviate seguendo le specifiche procedure consegnate ai passeggeri dagli addetti dell’ufficio "Lost and Found" (assistenza smarrimento bagagli) dell'aeroporto di arrivo.

Il passeggero è tenuto a conservare l'etichetta del bagaglio ed a segnalare qualsiasi anomalia prima di uscire dall'area di ritiro bagagli.

L'accettazione del bagaglio da parte del passeggero, senza alcuna contestazione scritta al momento della riconsegna, costituisce presunzione che lo stesso sia stato riconsegnato in buone condizioni ed in conformità al contratto di trasporto. In tal caso, il passeggero non può vantare alcuna richiesta di rimborso / risarcimento.

Il "PIR" aperto dall’Ufficio “Lost and Found” non costituisce segnalazione / reclamo al Vettore.

Il passeggero è tenuto ad inviare un reclamo scritto, a mezzo posta, alla sede del vettore entro i termini previsti dalla normativa, ovvero entro 7 giorni dalla data di consegna in caso di danneggiamento del bagaglio, ed entro 21 giorni dalla data di consegna del bagaglio in caso di ritardata restituzione dello stesso.

L'esercizio da parte del passeggero delle richieste di risarcimento / rimborso per il danneggiamento, lo smarrimento o la ritardata consegna del bagaglio, è subordinato al possesso ed all'esibizione della ricevuta bagaglio ove viene indicato il nominativo del passeggero legittimato a formulare la richiesta.

Il Vettore, infatti, assume l’obbligo di trasporto del bagaglio unicamente nei confronti del passeggero il cui nominativo è indicato sull’etichetta bagaglio.

13.13) I bagagli registrati per il trasporto in stiva, la cui somma tra lunghezza, altezza e profondità superi i 160 cm, sono considerati come "Fuori Misura / Bulky" e devono essere segnalati in prenotazione almeno 72 ore prima della partenza del volo.

Al fine di garantire le puntuali tempistiche per l'accettazione e l'imbarco, è necessario presentarsi in aeroporto almeno 3 ore prima della partenza del volo e, una volta effettuate le procedure di registrazione, consegnare i bagagli "Fuori Misura / Bulky" presso gli appositi banchi.

Non è possibile accettare in alcun caso bagagli "Fuori Misura / Bulky" per i quali più di un lato ecceda i 100 cm di lunghezza.

13.14) Anche per i bagagli "Fuori Misura / Bulky" si applicano le tariffe di cui agli artt.13.1 e 13.2.



14. OGGETTI PERICOLOSI

14.1) Articoli vietati in cabina

E' vietato il trasporto in cabina dei seguenti articoli.

Pistole, armi da fuoco e altre armi

Qualsiasi oggetto che di fatto o in apparenza può sparare un proiettile o causare lesioni, fra cui:

- accendini a forma di arma da fuoco

- armi giocattolo di qualsiasi tipo

- balestre

- componenti di armi da fuoco (esclusi i dispositivi di mira telescopici e i mirini)

- dispositivi per stordire o trasmettere una scossa, ad esempio pungoli elettrici per bovini, armi balistiche ad energia proiettata (taser)

- fionde

- lanciarpioni e fucili subacquei

- pistole a sfere

- pistole ad aria, fucili e armi a pallini

- pistole industriali con dardi e pistole fissachiodi

- pistole lanciarazzi

- pistole per starter

- repliche e imitazioni di armi da fuoco

- strumenti per sopprimere gli animali senza dolore

- tutte le armi da fuoco (pistole, rivoltelle, carabine, fucili, etc. )

Armi appuntite o con spigoli e oggetti taglienti

Articoli appuntiti o con lama che possono causare lesioni, fra cui:

- arpioni e lance

- asce e accette

- attrezzi da artigiano che possono essere utilizzati come armi a punta o a spigolo (ad esempio trapani e relative punte, taglierine, cutter, tutti i tipi di seghe, cacciaviti, palanchini, martelli, pinze, chiavi inglesi, saldatori)

- bastoni da sci e da passeggio / escursionismo

- bisturi

- coltelli, compresi i coltelli cerimoniali, con lame lunghe oltre 6 cm, di metallo o di qualsiasi altro materiale sufficientemente robusto da farne armi potenziali

- forbici con lame lunghe oltre 6 cm

- frecce e dardi

- machete

- mannaie da macellaio

- pattini per pattinaggio su ghiaccio

- piccozze per ghiaccio e rompighiaccio

- ramponi

- rasoi aperti e lame da rasoio (esclusi i rasoi di sicurezza o monouso con le lame incorporate nella cartuccia)

- sciabole, spade e bastoni con lama nascosta

- stelle da lancio

- temperini o coltelli a scatto con lame di qualsiasi lunghezza

Strumenti smussati

Qualsiasi strumento smussato che può causare lesioni, fra cui:

- attrezzature per arti marziali (ad esempio pugni di ferro, mazze, manganelli, catene, nunchaku, kubotan, kubasaunt)

- canne da pesca

- mazze da baseball e da softball

- mazze da cricket

- mazze da golf

- mazze da hockey

- mazze da lacrosse

- mazze o bastoni rigidi o flessibili (ad esempio manganelli, sfollagente e bastoni)

- pagaie per kayak e canoa

- skate-board

- stecche da biliardo e affini

Esplosivi e sostanze infiammabili

Qualsiasi sostanza esplosiva o altamente infiammabile che rappresenti un rischio per la salute dei passeggeri e dell'equipaggio o per la sicurezza dell'aeromobile o dei beni, fra cui:

- acquaragia e solvente per vernici

- bevande alcoliche con contenuto volumetrico di alcool superiore al 70% (140% in gradi proof)

- candelotti o cartucce fumogene

- combustibili liquidi infiammabili (ad esempio petrolio / benzina, gasolio, combustibile per

- accendini, alcool, etanolo)

- detonatori

- detonatori e micce

- esplosivi e ordigni esplosivi

- fiammiferi non di sicurezza

- fuochi d'artificio, razzi (di qualsiasi tipo) ed altri articoli pirotecnici (compresi i petardi e le cartucce giocattolo)

- gas e contenitori per gas (ad esempio butano, propano, acetilene, ossigeno) di grande volume

- granate di qualsiasi tipo

- mine ed altri materiali militari esplosivi

- munizioni

- repliche o imitazioni di materiali o ordigni esplosivi

- torcia subacquea con batterie inserite

- vernice a spruzzo di aerosol

Sostanze chimiche e tossiche

Qualsiasi sostanza chimica o tossica che rappresenti un rischio per la salute dei passeggeri e dell'equipaggio o per la sicurezza dell'aeromobile o dei beni, fra cui:

- acidi e alcali (ad esempio batterie "bagnate" versabili)

- estintori

- materiale infettivo o materiale biologico pericolosi (ad esempio sangue infetto, batteri e virus)

- materiale radioattivo (ad esempio isotopi medici o commerciali)

- materiali ad accensione o combustione spontanea

- sostanze corrosive o candeggianti (ad esempio mercurio, cloro)

- spray disabilitanti o immobilizzanti (ad esempio spray irritanti, gas lacrimogeni)

- veleni

Liquidi

- acqua ed altre bevande, zuppe, sciroppi

- creme, lozioni ed oli

- profumi

- spray

- gel (incluso gel per capelli e per doccia)

- contenuto di recipienti sotto pressione (incluse schiume da barba, altre schiume, aerosol e

- deodoranti)

- paste (inclusi dentifrici)

- miscele di liquidi e solidi

- mascara

- ogni altro prodotto di analoga consistenza

a meno che tali liquidi non siano contenuti in recipienti individuali di capacità non superiore a 100 millilitri o equivalente (es. 100 grammi), da trasportare in una busta / sacchetto / borsa di plastica trasparente, richiudibile, completamente chiusa, di capacità non eccedente 1 litro (ovvero di dimensioni pari, ad esempio, a circa cm 18 x 20) separatamente dall'altro bagaglio a mano.

Per busta / sacchetto / busta di plastica trasparente richiudibile deve intendersi un contenitore che consente di vedere facilmente il contenuto, senza che sia necessario aprirlo e che sia dotato di un sistema integralmente sigillante, come zip oppure chiusure a pressione o comunque una chiusura che, dopo essere stata aperta, possa essere richiusa.

Articoli vietati in cabina ed in stiva

E' vietato il trasporto nella stiva dei seguenti articoli:

- bombolette spray per difesa personale

- componenti d’impianti del carburante dei veicoli che hanno contenuto carburante

- congegni di allarme

- esplosivi, compresi detonatori, micce, granate, mine ed esplosivi

- gas, compresi il propano e il butano

- liquidi infiammabili, compresi la benzina e il metanolo

- liquidi refrigeranti ed irritanti

- materiale radioattivo, compresi gli isotopi medici o commerciali

- solid’infiammabili e sostanze reattive, compresi il magnesio, dispositivi di accensione, articoli pirotecnici e razzi

- sostanze corrosive, compresi il mercurio e le batterie per veicoli

- sostanze infiammabili liquide / solide compreso alcool superiore a 70 gradi

- sostanze magnetizzanti

- sostanze ossidanti e perossidi organici, compresi la candeggina e i kit per la riparazione della carrozzeria delle automobili

- sostanze tossiche o infettive, compresi il veleno per topi e il sangue infetto

- torcia subacquea con batterie inserite

TRASPORTO DI ARMI

14.2) Il trasporto di armi e munizioni è regolato da particolari disposizioni, contenute nella legge n. 694 del 23 dicembre 1974.

Secondo l'articolo 30 del T. U. delle leggi di pubblica sicurezza R. D.18 giugno 1931 n. 773, per armi s'intendono le armi proprie, cioè quelle da sparo e tutte quelle la cui destinazione naturale è l'offesa alla persona, compresi gli strumenti da punta e taglio (pugnali, stiletti e simili).

Le armi e le munizioni devono sempre essere segnalate al momento della prenotazione e possono essere accettate unicamente come bagaglio registrato ed etichettato fino a destinazione finale, a condizione che:

- Le armi siano scariche, smontate e imballate in appositi contenitori e dotati di chiusura di sicurezza.

- Le munizioni siano:

- trasportate per scopi sportivi:

- opportunamente protette contro urti e movimenti bruschi;

- imballate in appositi contenitori di metallo, legno o fibra, dotati di chiusura di sicurezza e resistenti agli urti e al fuoco;

- in quantità non eccedenti i 5 Kg. (11 lb. ) incluso anche la tara per passeggero.

È assolutamente proibito il trasporto di munizioni con proiettili incendiari o esplosivi.

Qualora si spedisca sia l’arma che le munizioni i contenitori devono essere due distinti e separati, ma viene applicato un solo supplemento.

In considerazione della particolarità di tale bagaglio, il passeggero deve informarsi sulle esatte regolamentazioni con la Polizia di Stato / Frontiera e su eventuali formalità doganali.

Ciò consente di preparare un'accurata documentazione e, nel contempo, di evitare che nel corso del viaggio vi siano contestazioni da parte delle Autorità preposte.

Il costo di assistenza è di 60, 00 euro a tratta.

14.3) Non è consentito a bordo l'uso di apparecchi elettronici di qualsiasi tipo, salvo autorizzazione da parte del personale di bordo.



15. PASTI A BORDO

15.1) Per i voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express" non è prevista, nell'ambito dei servizi di bordo, la distribuzione di pasti gratuiti.

I passeggeri possono acquistare durante il volo snack e bevande calde o fredde secondo il menù ed i prezzi indicati sul Magazine di bordo situato nella tasca del sedile di fronte.

15.2) Per i voli di linea Blue Panorama Airlines è previsto, nell'ambito dei servizi di bordo di Classe Economica, la distribuzione gratuita di pasti caldi e prima colazione nonché di bevande calde o fredde.

In alcuni casi, i pasti serviti possono prevedere la scelta tra due tipologie di pietanze (ad es. primo o secondo).

I passeggeri che viaggiano con passeggeri Infant possono usufruire a titolo gratuito e fino ad esaurimento scorte di un limitato quantitativo di omogeneizzati (carne / frutta / verdura) qualora non trasportino al seguito il fabbisogno alimentare per il neonato.

E’ disponibile acqua calda a bordo per la eventuale preparazione di alimenti liofilizzati.

15.3) Per i voli di linea Blue Panorama Airlines è previsto, nell'ambito dei servizi di bordo di Blue Class (Classe Business), una selezione di pasti caldi e freddi serviti in modo raffinato su tovaglie di tessuto e servizio di porcellana, sia per il servizio di pranzo e cena che per la prima colazione.

Oltre a tutti i soft drinks è, inoltre, prevista l'offerta dei vini presenti nella cantina di bordo, nonché dei superalcolici.

15.4) I pasti sono preparati per il Vettore da aziende esterne in osservanza di elevati standard internazionali di qualità.

15.5) Per i voli di linea Blue Panorama Airlines è, inoltre, possibile richiedere la prenotazione esclusivamente tramite il Contact Center di pasti speciali sia in Classe Economica che in Blue Class (Classe Business) quali:

- VGML (western vegetarian meal) ovvero pasto vegetariano (non vegano) di tipo occidentale;

- GFML (gluten free meal) ovvero pasto che includa alimenti senza glutine.



16. ASSEGNAZIONE DEI POSTI A BORDO

16.1) Per i voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express" non è prevista l'assegnazione dei posti a bordo e vige il principio del "free seating" ovvero dalla libera scelta del posto a sedere ad esclusione dei voli che operano tra Italia ed Albania, ove l’assegnazione dei posti avviene in fase di accettazione al banco check-in.

16.2) Per i voli di linea Blue Panorama Airlines è prevista l'assegnazione dei posti a bordo esclusivamente in fase di accettazione (check-in).

È possibile esprimere preferenza per:

- posti finestrino o corridoio;

- file laterali o centrali;

- posizionamento all'interno dell'aeromobile, ovvero sezione frontale / centrale / posteriore.

Il Vettore può accordare o meno la preferenza espressa sulla base delle disponibilità residue o di altri fattori di valutazione dipendenti da normative di sicurezza a bordo.

Il Vettore può, inoltre, applicare un sovrapprezzo al momento dell'accettazione per garantire l'assegnazione a bordo di posti con caratteristiche uniche (es. maggiore spazio per le gambe; poltrone speciali).

16.3) Il personale di bordo può in ogni momento mantenere riservato l'accesso ai posti di prima fila o presso le uscite di emergenza a particolari categorie di passeggeri per motivi dipendenti da normative di sicurezza a bordo.



17. RICONFERMA DEI VOLI

17.1) Per tutti i voli low-cost commercializzati con marchio "blu-express” non è in alcun caso necessaria la riconferma del volo.

Tuttavia, è necessario controllare attraverso i siti internet della Compagnia almeno 72 ore prima della partenza del volo gli orari di partenza ed arrivo.

17.2) Per tutti i voli di linea Blue Panorama Airlines è necessario controllare attraverso i siti internet della Compagnia almeno 72 ore prima della partenza del volo gli orari di partenza ed arrivo.

Per eventuali informazioni, il passeggero può contattare gli uffici locali della Compagnia ai seguenti recapiti:

- Albania: Blue Panorama Airlines; Sheshi Skenderbej, Pallati i Kultures, Kati i 1-re, Tirana; Tel: +355 44 500130

- Cuba: Blue Panorama Airlines; Calle 23, Nro 64, Vedado (La Rampa), La Habana; Tel: +537 8332248 / +537 8360213; Fax: +537 8332392

- Repubblica Dominicana: Blue Panorama Airlines; Tel: +1 809 8139081 / +1 829 9864490

- Messico: Blue Panorama Airlines; Tel: +52 998 8872869 / +52 998 8899387

- Tutte le altre destinazioni: Contact Center Blue Panorama Airlines; Tel: +39 06 98956666



18. DISCIPLINA APPLICABILE E AVVERTENZE IMPORTANTI

18.1) Il trasporto aereo è disciplinato dalla seguente normativa:

- Regolamento CE n. 261 / 2004;

- Convenzione di Montreal del 1999 e successive modifiche;

- Regolamento CE n. 2027 / 97 come da ultimo modificato dal regolamento CE 889 / 02 e dalle esclusioni e dalle limitazioni in materia di responsabilità del Vettore ivi previste;

- Codice della Navigazione italiano,

- Condizioni Generali di Trasporto Blue Panorama Airlines.

18.2) Le esclusioni e / o le limitazioni di responsabilità applicabili al Vettore sono estese anche ai suoi agenti, preposti o rappresentanti ed a tutte le persone giuridiche il cui aereo venga utilizzato dal Vettore per effettuare il trasporto, così come agli agenti, preposti o rappresentanti delle persone giuridiche.

Nessun agente, preposto o rappresentante del Vettore può modificare o eliminare una disposizione delle presenti condizioni.

18.3) Il Vettore può utilizzare l’aeromobile di altri vettori e può modificare l’itinerario in caso di necessità, al fine di garantire la sicurezza del volo.

18.4) Le operazioni di acquisto di biglietti a mezzo telefono, posta elettronica o on - line sono regolate dalle disposizioni del Decreto Legislativo n. 185 del 22 maggio 1999 applicabili ai contratti di trasporto e dunque ferme le esclusioni di cui all'art. 7 del predetto decreto.



19. UTILIZZO DEL SITO - COPYRIGHT - SOFTWARE

19.1) L'utilizzo del sito del Vettore è consentito solamente per uso personale.

Con l'accesso al sito l'utente accetta le presenti condizioni d'uso dichiarando che le stesse sono per lui giuridicamente vincolanti.

Il Vettore vieta qualsiasi modificazione, riproduzione, duplicazione, copia, distribuzione, vendita o sfruttamento dello stesso per qualsiasi uso commerciale, non precedentemente approvato per iscritto dal Vettore medesimo.

19.2) Il Vettore si riserva il copyright ed il diritto d'autore sia sul sito web sia su tutti i dati ed i contenuti ivi presenti.

Tutti i contenuti del presente sito, compresi logo, immagini, testi, grafici, brani audio e software sono di proprietà di Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. e sono protetti dalle disposizioni legislative sul diritto d'autore.

19.3) Per la funzionalità dei link ad altri siti web e ad altre home page, riportati sul sito web del Vettore, come pure per i contenuti degli stessi, il Vettore non assume alcuna responsabilità.

19.4) Gli utenti devono attenersi alle seguenti condizioni:

- rispettare legalmente i termini delle presenti norme;

- effettuare collegamenti al sito solo tramite la pagina di accesso principale;

- non effettuare collegamenti ad altre parti del sito senza aver ottenuto prima un'espressa autorizzazione;

- non utilizzare immagini per presentare un collegamento al sito;

- non utilizzare il nome "blu-express" o "Blue Panorama Airlines" o altri marchi appartenenti al Vettore per scopi commerciali senza aver prima ottenuto l'autorizzazione per iscritto da parte del Vettore;

- non riprodurre materiale preso dal sito per scopi commerciali, inclusa la citazione di prezzi relativi a voli del Vettore su altri siti internet o su altri servizi on - line, né raccogliere informazioni per mezzo di software di lettura automatica (spider) o altro tipo di tecnologia.

Tutti i contenuti del sito sono soggetti ai diritti d’autore o altri diritti di proprietà intellettuale e possono essere usati solo nei modi espressamente consentiti dalla presente Informativa.

Il Vettore verifica la violazione delle norme circa l’utilizzo del presente sito e, qualora accerti la violazione della normativa, si riserva il diritto di agire per la tutela dei propri diritti anche attraverso il divieto di accesso al proprio sito e la proposizione di azioni legali nei confronti dei soggetti responsabili. Il Vettore, infine, si riserva la facoltà di divulgare tali informazioni alle autorità competenti nei modi ritenuti opportuni.



20. AVVISO AI SENSI DEL D. LGS. 196 / 2003 - TUTELA DELLA PRIVACY

20.1) Di seguito si descrivono le politiche di riservatezza dei dati personali forniti dagli utenti per usufruire dei nostri servizi tramite i siti internet www.blu-express.com e www.blue-panorama.com e tramite Contact Center (Telefono ed Email).

L'informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del D. lgs. n. 196 / 2003 per gli utenti che usufruiscono dei nostri servizi, accessibili anche per via telematica.

Le indicazioni fornite di seguito si ispirano alle linee guida desunte dal D. Lgs. n. 196 / 2003 e dall'art. 29 della direttiva n. 95 / 46 / CE e riguardano in modo particolare la raccolta di dati personali su internet prefiggendosi d’identificare le misure minime che dovranno essere attuate nei confronti delle persone interessate per garantire lealtà e la liceità di tali pratiche (in applicazione degli articoli 6, 7, 10 e 11 della direttiva 95 / 46 / CE).

20.2) Dati personali forniti dall'utente tramite i siti internet del Vettore:

Titolare e responsabile del trattamento: Il titolare e responsabile del trattamento è Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. con sede in Roma, Viale Liegi 32.

Diritti degli interessati: I soggetti cui si riferiscono i dati personali, ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. n. 196 / 2003, hanno diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiedere d’integrarli, aggiornarli oppure rettificarli. I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno, inoltre, il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste relative all'art. 7 del D. lgs. n. 196 / 2003 devono essere rivolte a Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. , Viale Liegi, 32 Roma oppure all'indirizzo email contact@blue-panorama.com.

Modalità e trattamento dei dati: Il trattamento dei dati avviene con garanzia di sicurezza e di riservatezza e viene effettuato attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. I dati personali sono trattati in modo lecito e secondo correttezza, accolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi e conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti.

Luogo e finalità di trattamento: Il trattamento dei dati utilizzati per la fornitura dei nostri servizi è effettuato dalla società Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. presso la propria sede operativa, sita in Fiumicino (RM), Via delle Arti n. 123. Nessun dato derivante dai servizi offerti viene comunicato e diffuso. I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire i servizi richiesti e non sono comunicati a soggetti terzi, salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia strettamente necessaria per l'adempimento delle richieste dell'utente. Le informazioni fornite dall'utente vengono utilizzate per elaborare la prenotazione ed inviarne conferma della stessa tramite email. Il recapito telefonico viene richiesto per eventuali contatti nel caso in cui si presenti un problema urgente con la prenotazione.

Newsletter: I dati raccolti possono essere utilizzati per inviare notifiche tramite email su servizi e offerte speciali del Vettore. Nel caso in cui l'utente non voglia più ricevere tali informazioni, può annullare l'iscrizione cliccando sul link che trova all'interno della email o inviando una mail vuota avente come oggetto "unsubscribe" all'indirizzo contact@blue-panorama.com. Tale operazione può essere effettuata da un indirizzo email registrato.

Dati forniti volontariamente dall'utente: I dati trattati sono informazioni personali ed altri dati che vengono volontariamente inserite nei moduli del sito web, nonché inoltrati in modo esplicito e facoltativo tramite posta elettronica o telefonicamente. Tali dati possono riguardare informazioni necessarie per fornire i servizi richiesti dall'interessato e / o per contattare l'interessato. L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Dati di navigazione: I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web acquisiscono, nel corso del loro normale utilizzo, una serie d’informazioni personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione d’internet.

Cookie: Un cookie è un frammento di testo che un sito web trasferisce al file cookie del browser sull'hard disk del computer di modo che il sito possa memorizzare ed identificare l'utente durante l'accesso. Un cookie contiene in generale il nome del dominio di derivazione, la "scadenza" del cookie stesso e un valore, solitamente numerico, generato casualmente. Quando visitate il nostro sito vi verrà inviato un cookie. I cookie possono essere utilizzati nei seguenti modi:

- Per aiutarci a riconoscervi come unico visitatore (solo un numero) quando ritornate sul nostro sito e per adattare contenuto e pubblicità ai vostri interessi per evitare di mostrare ripetutamente gli stessi annunci.

- Per compilare statistiche anonime e / o collettive che ci consentano di comprendere come gli utenti utilizzano il nostro sito e per aiutarci a migliorarne la struttura. In questo modo non possiamo identificarvi personalmente.

Tipologie di cookie: Nel nostro sito web possono essere utilizzati due tipi di cookie:

- Cookie di sessione, ossia file temporanei che restano nel file cookie del vostro browser fino a quando si abbandona il sito;

- Cookie persistenti che restano più a lungo nel file cookie del vostro browser (nonostante ciò dipenda dalla scadenza del cookie specifico).

Disattivare / attivare i cookie: avete la possibilità di accettare o rifiutare i cookie modificando le impostazioni del browser. Tuttavia, con la disattivazione dei cookie saranno disabilitate le caratteristiche interattive del nostro sito.

20.3) Dati personali forniti dall'utente tramite il Contact Center del Vettore (Email e Telefono):

Il "Titolare" del trattamento: Il Titolare del trattamento dei dati personali trattati a seguito dell'utilizzo del Contact Center telefonico (telefono +39 06 98956666) e telematico (email contact@blue-panorama.com), e di ogni altro dato utilizzato per la fornitura dei nostri servizi è Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. , con sede in Roma (RM), Viale Liegi 32.

Il "Responsabile" del trattamento: Blue Panorama Airlines S.p.A. in A.S. ha nominato Responsabile del trattamento dei dati personali: In & Out S.p.A. , con sede in Roma, Via di Priscilla 101.

L’"Incaricato" del trattamento: Il Responsabile del trattamento, ossia In & Out S.p.A. , può trasferire il trattamento dei dati alla società Albania Marketing Services SH. p. k facente parte del gruppo Teleperformance, con sede in Rruga Abdyl Frasheri, 31, Hekla Center, Tirana, Albania, in conformità a quanto previsto dalla normativa internazionale e comunitaria relativa al trasferimento di dati personali ad importatori stabiliti in un Paese extra UE (Direttiva 95 / 46 / CE - Decisione 2010 / 87 / UE).

Diritti degli interessati: I soggetti cui si riferiscono i dati personali, ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. n. 196 / 2003, hanno diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiedere d’integrarli, aggiornarli oppure rettificarli.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno, inoltre, il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Le richieste relative all'art. 7 del D. lgs. n. 196 / 2003 devono essere rivolte a Blue Panorama Airlines S.p.A. , Viale Liegi 32 Roma oppure all'indirizzo email contact@blue-panorama.com.

Modalità e trattamento dei dati: Il trattamento dei dati avverrà con garanzia di sicurezza e di riservatezza e viene effettuato attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi.

I dati personali sono trattati in modo lecito e secondo correttezza, accolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi e conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti.

Luogo e finalità di trattamento: Il trattamento dei dati utilizzati per la fornitura dei nostri servizi è effettuato dalla società In & Out S.p.A. , responsabile del trattamento stesso, presso la sede di quest'ultima, ed eventualmente anche presso la sede della società Albania Marketing Services SH. p. k facente parte del gruppo Teleperformance, Sita in Rruga Abdyl Frasheri, 31, Hekla Center, Tirana - Albania, in conformità a quanto previsto dalla direttiva 95 / 46 / CE del Parlamento Europeo ed alla Decisione n. 2010 / 87 / UE del 5 / 02 / 2010.

Nessun dato derivante dai servizi offerti viene comunicato e diffuso.

I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire i servizi richiesti e non sono comunicati a soggetti terzi, salvo eventuali incaricati nominati dal responsabile e salvo che la comunicazione sia imposta da obblighi di legge o sia strettamente necessaria per l'adempimento delle richieste dell'utente.

Le informazioni fornite dall'utente vengono utilizzate per elaborare la prenotazione ed inviarne conferma della stessa tramite email.

Il recapito telefonico viene richiesto per eventuali contatti nel caso in cui si presenti un problema urgente con la prenotazione.

Dati forniti volontariamente dall'utente: I dati trattati sono informazioni personali ed altri dati che vengono volontariamente dall'utente telefonicamente.

Gli utenti sono pregati di consultare periodicamente e con attenzione questa pagina al fine di verificare eventuali aggiornamenti o revisioni che si dovessero rendere necessari anche al fine di recepire e / o conformarsi a normative nazionali, comunitarie internazionali.